Chiama il numero verde

Dall'Italia
800 150 150

Dall'estero
+39 051.6174267

Domaine scientifique

PROBLÈMES D'ÉCHELLE

Douleur du cuir chevelu

La douleur et l'irritation du cuir chevelu (ou trichodynie) sont des états pathologiques qui concernent les femmes (en plus fort pourcentage) et aussi les hommes. La douleur ressentie sur le cuir chevelu, est spontanée ou causée par un traitement, éprouvée en particulier au niveau des racines, elle peut être plus ou moins intense, alternant parfois avec des périodes où elle disparaît, elle est associée à des brûlures, à des fourmillements ou à des démangeaisons.

Douleur du cuir chevelu

Habituellement, ce problème particulier du cuir chevelu n'est pas localisé dans une zone précise, et il augmente si l'on touche les cheveux ou si on les brosse. Souvent la trichodynie est associée à une chute des cheveux. En fait, il existe une corrélation entre l'effluvium télogène et la trichodynie et, entre l'alopécie séborrhéique et la sensation constante de douleur ou d'irritation sur le cuir chevelu.
La trichodynie est classée parmi les allodynies, troubles dans lesquels une douleur est ressentie sur la peau, sans cause externe reconnaissable, ou bien causée par des stimuli habituellement inoffensifs. Les patients qui souffrent de cet état ressentent une sensation de brûlure et une irritation au niveau du cuir chevelu. Le prurit est si intense que l'on est forcé de se gratter la tête. Cependant, le soulagement que l'on obtient est de très courte durée. La diminution du seuil d'activation des terminaisons nerveuses (nocicepteurs) qui sont réparties sur tout le cuir chevelu (l'appareil pilosébacé de chaque poil et les terminaisons nerveuses correspondantes au niveau de la peau), semble avoir un rôle décisif dans le déclenchement de l'allodynie. L'inflammation de la peau active les nocicepteurs qui sécrètent du neuropeptide P, le neurotransmetteur de la douleur. Les individus qui perçoivent ce problème ont tendance à se gratter la tête et à tirer leurs cheveux pour ressentir une légère amélioration mais, cela conduit à une alopécie par trichotillomanie. Bien que le processus chimique, mentionné ci-dessus, responsable de l'inflammation de la peau, soit maintenant connu, ses causes ne sont toujours pas claires, c'est à dire :  qu'est-ce qui déclenche ce processus et comment agissent les nocicepteurs ? Il existe une forte corrélation entre les facteurs émotionnels et la trichodynie et entre la trichodynie et la chute des cheveux. La nervosité, le stress et l'anxiété sont associés à l'apparition de douleur du cuir chevelu, à la démangeaison et à la perte de cheveux qui s'en suit.

L'hyperséborrhée est une autre cause déclenchant la douleur, elle conduit à la dermatite séborrhéique, à l'apparition de symptômes douloureux, à une inflammation et à une irritation de la peau. Comme autre cause de douleur, on peut citer les pellicules grasses qui irritent le cuir chevelu et perturbent l'activité des follicules. Il existe d'autres causes possibles de douleur, comme la folliculite du cuir chevelu et l'acné, qui entraînent des réactions érythémateuses, de la douleur et un prurit cutané.
Durant le processus inflammatoire, le fait que les muscles arrecteurs du poil soient forcés à rester longtemps dans une position anormale, peut causer de la douleur. Les muscles arrecteurs du poil et les follicules pileux peuvent devenir inflammatoires et donc, ils peuvent déclencher une inflammation de la peau. Une autre cause de trichodynie peut être l'inflammation neuromusculaire de la peau, accentuée par la tendance à grincer des dents, en particulier la nuit (bruxisme), il s'en suit une contraction de la musculature temporo-mandibulaire qui, au cours du temps, peut impliquer des muscles crâniens et causer des maux de tête et une trichodynie. La trichodynie est soignée et combattue à l'aide de traitements trichologiques qui visent à éliminer ses causes déterminantes telles que l'hyperséborrhée et les pellicules. Il est recommandé d'utiliser des lotions et des shampoings qui débarrassent la peau de ses impuretés et des bactéries responsables de l'inflammation et de la douleur qui en résulte. Il également important d'utiliser des remèdes contre la chute des cheveux.

C'est seulement après un examen attentif des cheveux et une analyse approfondie de la peau que l'on devra faire appel à des thérapies convenables, spécifiques et personnalisées.
Les thérapies suivantes ont prouvé leur utilité : 

1) l'utilisation de traitements au laser qui augmentent la vasodilatation des capillaires sanguins, nécessaires pour apporter de la nourriture aux bulbes pileux.

2) les traitements utilisant des rayons à haute fréquence qui ont pour but de nettoyer et de désinfecter le cuir chevelu en améliorant l'apport sanguin et stimulant la croissance des cheveux en bonne santé.

 3) les massages des cheveux qui permettent aux follicules d'excréter une petite quantité de sébum accumulé et de faciliter la détente de la peau et des muscles du cuir chevelu.

Collaboration scientifique entre le Professeur Marco Toscani et le Docteur Pasquale Fino, Chaire de Chirurgie Plastique, Reconstructive et Esthétique, Centre de santé Umberto I– “Sapienza” Université de Rome.

Consenso per finalità di marketing
Il sottoscritto esprime il consenso al trattamento ed alla comunicazione dei propri dati personali per ricevere via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi.

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 sulla protezione dei dati personali)

La Società ADVIHAIR S.R.L., P. IVA 11495171008, con sede in Via Benini n. 11 40069 Zola Predosa (BO), (in seguito, "Titolare"), in qualità di Titolare del trattamento, La informa ai sensi dell'art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, "GDPR") che i Suoi dati personali (comunicati al momento della sottoscrizione con i quali vengono intrattenuti i rapporti derivanti dal contratto in essere) saranno trattati con le modalità e per le finalità di seguito indicate. Secondo le norme del GDPR e del D.Lgs. 196/2003 e successive modifiche e integrazioni (di seguito "Codice Privacy"), i trattamenti effettuati dal Titolare, saranno improntati ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e saranno svolti nell'osservanza dei principi di pertinenza, completezza, non eccedenza e di tutela della riservatezza.

Oggetto del trattamento

Tali dati saranno oggetto di trattamento, anche mediante l'utilizzo di procedure informatiche e telematiche, con l'acquisizione anche ove occorra dell'immagine, nel rispetto della normativa sopra dichiarata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti. In particolare, i dati personali saranno oggetto da parte del centro di tutte le operazioni di trattamento individuale- raccolta registrazione, organizzazione conservazione elaborazione modifica estrazione etc e ad ogni altra operazione utile alla fornitura dei servizi richiesti.

Finalità di trattamento e Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

1. I dati personali saranno trattati in via primaria esclusivamente per finalità strettamente connesse e strumentali all'adempimento delle obbligazioni contrattuali di cui Lei è parte e costituiscono la base giuridica del trattamento ai sensi dell'art. 13, comma 1, lettera c) del GDPR. Tali finalità risultano essere in particolare:
- concludere i contratti per i servizi e prodotti offerti dal Titolare;
- concludere i contratti per i servizi e prodotti offerti dal Fornitore;
- partecipare alla presentazione/corso/dimostrazione;
- adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali, amministrativi e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere (esigenze di tipo operativo, organizzativo, gestionale, fiscale, amministrativo, finanziario, assicurativo e contabile relative al rapporto contrattuale e/o precontrattuale instaurato);
- adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell'Autorità (come ad esempio in materia di antiriciclaggio);
- esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio. Il trattamento di tali dati avverrà senza bisogno del Suo consenso espresso (art. 6 lett. b), c) GDPR) ed è obbligatorio. In assenza di tale conferimento, non potremo garantirLe l'instaurazione e l'esecuzione dei rapporti contrattuali con il Titolare.
2. I dati personali potranno essere trattati in via secondaria, solo previo Suo specifico e distinto consenso (art. 7 GDPR) per le seguenti finalità:
a) marketing: inviarLe via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi.
b) Riprese ed uso del ritratto e dell'immagine fotografica e video: utilizzo e pubblicazione del ritratto in foto e/o video che verranno riprese, nel sito internet del Titolare e sulle sue pagine dei social network. Per tale finalità il Titolare assicura il massimo rispetto dei diritti relativi all'onore e alla reputazione dei dati. La posa e l'utilizzo delle immagini sono da considerarsi effettuate in forma gratuita. La prestazione del consenso al Trattamento per le finalità di Marketing e per l'uso del ritratto e dell'immagine fotografica e video, per gli scopi e con le modalità sopra illustrate, sono assolutamente facoltativi ed opzionali (e comunque revocabili senza formalità anche successivamente alla prestazione) e il mancato conferimento non determinerà alcuna interferenza e/o conseguenza sul rapporto. In ogni caso, anche laddove abbia prestato il consenso per autorizzare il Titolare a perseguire tutte le finalità menzionate sopra riportate, resterà comunque libero in ogni momento di revocarlo, inviando una raccomandata con la richiesta di "cancellazione dall'elenco" e/o "cancellazione delle immagini" all'indirizzo del Titolare del trattamento dei dati come di seguito identificato. A seguito della ricezione di tale richiesta il Titolare procederà tempestivamente alla rimozione e cancellazione dei dati dai database utilizzati per il Trattamento per le finalità di Marketing e/o dell'uso del ritratto e dell'immagine fotografica e video. La semplice ricezione della richiesta di cancellazione varrà automaticamente quale conferma di avvenuta cancellazione.

Modalità di trattamento

Il trattamento verrà svolto in via manuale (es: raccolta moduli cartacei) e in via elettronica o comunque con l'ausilio di strumenti elettronici, informatici e telematici idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi in conformità a quanto stabilito dall'art. 32 del GDPR e dal Codice Privacy. Nello svolgimento delle operazioni di trattamento saranno, comunque, sempre adottate tutte le misure tecniche, informatiche, organizzative, logistiche e procedurali di sicurezza, in modo che sia garantito il livello minimo di protezione dei dati previsto dalla legge.

Durata del trattamento

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità primarie e per non oltre 2 anni dalla fine dell'esigenze di trattamento dei dati per le Finalità di Marketing. Le immagini saranno tenute senza limiti di tempo e conservati negli archivi per avere una memoria storica degli eventi. è comunque garantita una verifica periodica sulla obsolescenza dei dati conservati in relazione alle finalità per cui sono stati raccolti.

Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati:

I Suoi dati personali potranno essere comunicati a:
- dipendenti del Titolare nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
- a liberi professionisti (avvocati, consulenti,.etc..), consulenti amministrativi e fiscali per i necessari adempimenti di legge, società che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.
- a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, a società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l'espletamento delle finalità dette.
- per investigazioni difensive o per far valere o difendere diritti in sede giudiziaria, purché esclusivamente e strettamente inerenti tale finalità.

Trasferimento dati

Il Titolare del trattamento non trasferirà i Suoi dati personali ad un paese terzo o ad una organizzazione internazionale.

Diritti dell'interessato

Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all' art. 15 GDPR e precisamente i diritti di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: a) finalità del trattamento; b) categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) diritto di chiedere al Titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che La riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo; g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato. Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all'oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all'Autorità Garante seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell'Autorità su www.garanteprivacy.it o alternativamente, il ricorso dinnanzi all'autorità giudiziaria.

Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare i Suoi diritti inviando una raccomandata al Titolare del trattamento dei dati.

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dati personali da Lei forniti è la Società ADVIHAIR S.R.L., P. IVA 11495171008, con sede in Via Benini n. 11 40069 Zola Predosa (BO) nella persona del Legale rappresentante.

Gli articoli da 15 a 22 del GDPR sono consultabili a questo link: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32016R0679&from=IT

Questo sito utilizza cookie, per saperne di più clicca qui. Cliccando su ok accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.