Chiama il numero verde

Dall'Italia
800 150 150

Dall'estero
+39 051.6174267

Area scientifica

PROBLEMI DEI CAPELLI

Capelli grassi

capelli grassi appaiono sporchi, unti, oleosi, lucidi e spesso hanno un odore sgradevole.
Spesso i soggetti che hanno capelli grassi presentano altre aree della pelle (naso, fronte, mento) molto grasse (detta cute "seborroica").
La presenza di foruncoli, pori dilatati ed acne, potrebbero essere ulteriori sintomi presenti nei pazienti con problemi di capelli grassi e problemi di cuoio capelluto. Sul cuoio capelluto di questi pazienti possiamo ritrovare la presenza di  forfora grassa, scaglie biancastre o semi-giallastre costituite da  pelle morta.  Presente inoltre pruritodolore localizzato al cuoio capelluto. Tale sintomatologia è causate dal tipo e dalla eccessiva quantità di sebo che finisce con l'ostruire i follicoli impedendo in questo modo la crescita di capelli sani. L'eccessiva produzione di sebo è la causa che rende la cute grassa e i capelli unti, oleosi e appiccicosi. Tale sebo attraverso i follicoli piliferi viene riversato sul cuoio capelluto circondando anche il fusto dei capelli.

Capelli grassi

Acidi grassi, gliceridi ed esteri della cera sono i componenti principali del sebo. Quest'ultimo riversandosi sulla cute si mischia con i detriti cellulari, grassi derivati dall'epidermide e con il sudore prodotto dalle ghiandole sudoripare. La composizione del sebo, inoltre, dipende da altri fattori, quali: farmaci, ormoni ed alimentazione. Gli ormoni androgeni hanno una grande importanza perché sono responsabili della quantità e qualità della secrezione sebacea sia nell'uomo che nella donna. Il sebo ha la funzione di favorire l'idratazione cutanea, di lubrificare ed impermeabilizzare il fusto del capello rendendolo più robusto, più resistente e gradevole dal punto di vista estetico, di costituire una pellicola o uno strato idro-lipidico che ripara la cute dagli agenti esterni quali il sole, il freddo ed i batteri.

In presenza di ipersecrezione sebacea (seborrea) le funzioni del sebo vengono alterate e l'equilibrio idro-lipidico salta mettendo a repentaglio la salute dei capelli e causando di conseguenza problemi ai capelli e al cuoio capelluto. La dermatite seborroica, i cui sintomi sono prurito e irritazione del cuoio capelluto, è un possibile esito della presenza di sebo in eccesso che può degenerare in alopecia seborroica. La seborrea è un problema di tipo estetico o igienico. L'eccessiva produzione di sebo e la sua qualità può nel tempo danneggiare e rovinare i capelli portando alla loro caduta.
Il sebo contiene tossine e scorie prodotte o introdotte nel nostro organismo. Riconosciamo due tipi di sebo: il sebo grasso e sebo oleoso. Il sebo grasso è denso e si localizza sulla cute rendendola grassa. Il sebo oleoso è più liquido e si distribuisce con facilità sui capelli rendendoli grassi e unti.

Il problema dei capelli grassi è legato non solo ad una esagerata produzione di sebo grasso (seborrea grassa), ma anche ad una sua eccessiva liquefazione e trasformazione in sebo oleoso. Esso essendo più fluido si localizza sul fusto dei capelli.
La predisposizione genetica influisce sulla produzione eccessiva di sebo. Infatti l'attività delle ghiandole sebacee è controllata a livello ormonale.

Tra le cause dei capelli grassi (cause endogene e cause esogene) ricordiamo: stress, fattori nervosi, squilibri ormonali, disturbi di tipo digestivo, autointossicazione e disturbi del ricambio (alimentazione). Concausa dei capelli grassi, è l'iperidrosi del cuoio capelluto ossia l'eccessiva sudorazione della cute dei capelli. L'iperidrosi determina lo scioglimento del sebo in quanto l'acqua espulsa dalle ghiandole sudoripare si mescola al sebo rendendolo più grasso ed oleoso. Di solito l'iperidrosi non si associa a pelle del viso grassa ed a cute untuosa.
Utilizzo di shampoo anti-seborroici sbagliati, o altri prodotti sgrassanti troppo aggressivi, possono essere annoverati come potenziali cause di capelli grassi in quanto il loro uso può portare ad  una eccessiva produzione di sebo che aggrava il problema.
Alcuni accorgimenti e l'utilizzo di un trattamento idoneo ai propri capelli possono aiutare a  ridurre l'eccessiva produzione di sebo.
Occorre aumentare la frequenza dei lavaggi (non più di uno al giorno nei casi più difficili) in quanto essa permette di liberare la cute da un eccesso di sebo facendo "respirare" i capelli.
Necessario adoperare uno shampoo delicato ad azione sebo-equilibrante contenente derivati cisteinici, vitamine del gruppo B o Pantenolo, sostanze che ci aiutano ad evitare di rimuovere troppo sebo dalla cute privandola della sua naturale protezione.
Importante abbinare una maschera con effetto astringente e proprietà antibatteriche ed antisettiche per "asciugare" la cute e purificarla eliminando scorie e batteri.
Non asciugare i capelli ad elevate temperature o avvicinando troppo il phon alla cute perché in questo modo si fluidifica il sebo incrementandone la produzione.
Occorre evitare lunghi  massaggi al cuoio capelluto che possono stimolare le ghiandole sebacee a produrre sebo.
Un ulteriore rimedio, non privo di controindicazioni, è l'utilizzo di finasteride per combattere l'azione del diidrotestosterone responsabile non solo dell'eccesso di sebo ma anche della caduta capelli.

Esistono anche trattamenti per capelli di ultima generazione che agiscono in profondità nella cute influenzando l'attività dei follicoli. I trattamenti laser inoltre migliorano la vascolarizzazione cutanea ostacolata dalla pressione che il sebo in eccesso svolge a livello follicolare. In conclusione, occorre ricordare che i capelli grassi non sono solo un problema di tipo estetico, ma sono il sintomo di un'anomalia della cute che può danneggiare i capelli aumentandone la caduta.

Collaborazione scientifica del prof. Marco Toscani e del dott. Pasquale Fino, Cattedra di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica, Policlinico Umberto I – Università "Sapienza" di Roma.

Consenso per finalità di marketing
Il sottoscritto esprime il consenso al trattamento ed alla comunicazione dei propri dati personali per ricevere via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi. Tale consenso è facoltativo.

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 sulla protezione dei dati personali)

La Società ADVIHAIR S.R.L., P. IVA 11495171008, con sede in Via Benini n. 11 40069 Zola Predosa (BO), (in seguito, "Titolare"), in qualità di Titolare del trattamento, La informa ai sensi dell'art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, "GDPR") che i Suoi dati personali (comunicati al momento della sottoscrizione con i quali vengono intrattenuti i rapporti derivanti dal contratto in essere) saranno trattati con le modalità e per le finalità di seguito indicate. Secondo le norme del GDPR e del D.Lgs. 196/2003 e successive modifiche e integrazioni (di seguito "Codice Privacy"), i trattamenti effettuati dal Titolare, saranno improntati ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e saranno svolti nell'osservanza dei principi di pertinenza, completezza, non eccedenza e di tutela della riservatezza.

Oggetto del trattamento

Tali dati saranno oggetto di trattamento, anche mediante l'utilizzo di procedure informatiche e telematiche, con l'acquisizione anche ove occorra dell'immagine, nel rispetto della normativa sopra dichiarata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti. In particolare, i dati personali saranno oggetto da parte del centro di tutte le operazioni di trattamento individuale- raccolta registrazione, organizzazione conservazione elaborazione modifica estrazione etc e ad ogni altra operazione utile alla fornitura dei servizi richiesti.

Finalità di trattamento e Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

1. I dati personali saranno trattati in via primaria esclusivamente per finalità strettamente connesse e strumentali all'adempimento delle obbligazioni contrattuali di cui Lei è parte e costituiscono la base giuridica del trattamento ai sensi dell'art. 13, comma 1, lettera c) del GDPR. Tali finalità risultano essere in particolare:
- concludere i contratti per i servizi e prodotti offerti dal Titolare;
- concludere i contratti per i servizi e prodotti offerti dal Fornitore;
- partecipare alla presentazione/corso/dimostrazione;
- adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali, amministrativi e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere (esigenze di tipo operativo, organizzativo, gestionale, fiscale, amministrativo, finanziario, assicurativo e contabile relative al rapporto contrattuale e/o precontrattuale instaurato);
- adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell'Autorità (come ad esempio in materia di antiriciclaggio);
- esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio. Il trattamento di tali dati avverrà senza bisogno del Suo consenso espresso (art. 6 lett. b), c) GDPR) ed è obbligatorio. In assenza di tale conferimento, non potremo garantirLe l'instaurazione e l'esecuzione dei rapporti contrattuali con il Titolare.
2. I dati personali potranno essere trattati in via secondaria, solo previo Suo specifico e distinto consenso (art. 7 GDPR) per le seguenti finalità:
a) marketing: inviarLe via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi.
b) Riprese ed uso del ritratto e dell'immagine fotografica e video: utilizzo e pubblicazione del ritratto in foto e/o video che verranno riprese, nel sito internet del Titolare e sulle sue pagine dei social network. Per tale finalità il Titolare assicura il massimo rispetto dei diritti relativi all'onore e alla reputazione dei dati. La posa e l'utilizzo delle immagini sono da considerarsi effettuate in forma gratuita. La prestazione del consenso al Trattamento per le finalità di Marketing e per l'uso del ritratto e dell'immagine fotografica e video, per gli scopi e con le modalità sopra illustrate, sono assolutamente facoltativi ed opzionali (e comunque revocabili senza formalità anche successivamente alla prestazione) e il mancato conferimento non determinerà alcuna interferenza e/o conseguenza sul rapporto. In ogni caso, anche laddove abbia prestato il consenso per autorizzare il Titolare a perseguire tutte le finalità menzionate sopra riportate, resterà comunque libero in ogni momento di revocarlo, inviando una raccomandata con la richiesta di "cancellazione dall'elenco" e/o "cancellazione delle immagini" all'indirizzo del Titolare del trattamento dei dati come di seguito identificato. A seguito della ricezione di tale richiesta il Titolare procederà tempestivamente alla rimozione e cancellazione dei dati dai database utilizzati per il Trattamento per le finalità di Marketing e/o dell'uso del ritratto e dell'immagine fotografica e video. La semplice ricezione della richiesta di cancellazione varrà automaticamente quale conferma di avvenuta cancellazione.

Modalità di trattamento

Il trattamento verrà svolto in via manuale (es: raccolta moduli cartacei) e in via elettronica o comunque con l'ausilio di strumenti elettronici, informatici e telematici idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi in conformità a quanto stabilito dall'art. 32 del GDPR e dal Codice Privacy. Nello svolgimento delle operazioni di trattamento saranno, comunque, sempre adottate tutte le misure tecniche, informatiche, organizzative, logistiche e procedurali di sicurezza, in modo che sia garantito il livello minimo di protezione dei dati previsto dalla legge.

Durata del trattamento

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità primarie e per non oltre 2 anni dalla fine dell'esigenze di trattamento dei dati per le Finalità di Marketing. Le immagini saranno tenute senza limiti di tempo e conservati negli archivi per avere una memoria storica degli eventi. è comunque garantita una verifica periodica sulla obsolescenza dei dati conservati in relazione alle finalità per cui sono stati raccolti.

Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati:

I Suoi dati personali potranno essere comunicati a:
- dipendenti del Titolare nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
- a liberi professionisti (avvocati, consulenti,.etc..), consulenti amministrativi e fiscali per i necessari adempimenti di legge, società che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.
- a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, a società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l'espletamento delle finalità dette.
- per investigazioni difensive o per far valere o difendere diritti in sede giudiziaria, purché esclusivamente e strettamente inerenti tale finalità.

Trasferimento dati

Il Titolare del trattamento non trasferirà i Suoi dati personali ad un paese terzo o ad una organizzazione internazionale.

Diritti dell'interessato

Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all' art. 15 GDPR e precisamente i diritti di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: a) finalità del trattamento; b) categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) diritto di chiedere al Titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che La riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo; g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato. Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all'oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all'Autorità Garante seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell'Autorità su www.garanteprivacy.it o alternativamente, il ricorso dinnanzi all'autorità giudiziaria.

Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare i Suoi diritti inviando una raccomandata al Titolare del trattamento dei dati.

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dati personali da Lei forniti è la Società ADVIHAIR S.R.L., P. IVA 11495171008, con sede in Via Benini n. 11 40069 Zola Predosa (BO) nella persona del Legale rappresentante.

Gli articoli da 15 a 22 del GDPR sono consultabili a questo link: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32016R0679&from=IT

Questo sito utilizza cookie, per saperne di più clicca qui. Cliccando su ok accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.